Luca Bacci

Luca Bacci si è diplomato il flauto presso l’Istituto Musicale “L. Boccherini” di Lucca sotto la guida del prof. Mario Fidel. Successivamente ha frequentato il corso di perfezionamento in flauto tenuto dal Maestro Severino Gazzelloni presso l’Accademia Chigiana di Siena, conseguendo il diploma di merito. Ha studiato organo e composizione coi maestri Pietro Rigacci, Marino Pratali a Lucca e con Giorgio Golin a Venezia. Si dedica alla scoperta, ricostruzione e realizzazione di musiche inedite o poco note del XVIII secolo.
Ha tenuto numerosi concerti sia come solista che in formazioni da camera esibendosi in molte città italiane e straniere. Ha partecipato a concorsi nazionali ed internazionali classificandosi sempre ai primi posti. Fa parte dell’Orchestra da Camera “L.Boccherini” di Lucca e dei Solisti della medesima in veste di Flautista e Direttore. E’ insegnante di teoria, solfeggio ed armonia, nonché responsabile della scuola diocesana R. Baralli nelle sezioni di Castelnuovo di Garfagnana e Piazza al Serchio.
Dal 1987 dirige la Corale del Duomo di Castelnuovo di Garfagnana e dal 1991 il coro delle Alpi Apuane di Pieve Fosciana. Ha riscoperto buona parte delle composizioni musicali di don Giovan Battista Girolami (Vergemoli 1702 – Castelnuovo 1786) e registrate alcune in un CD edito dalla Kicco Musik di Milano con solisti di fama internazionale assieme alla Corale del Duomo e all’Orchestra Boccherini ottenendo un’ottima recensione sul mensile specializzato in musica Amadeus. Ha realizzato due CD con il coro delle Alpi Apuane ed uno in duo con l’arpa edito dalla prestigiosa ditta Bongiovanni di Bologna. Dal 2000 collabora con la Cappella Musicale S. Cecilia della cattedrale di Lucca in veste di revisore delle musiche degli autori italiani e lucchesi in particolare.
Per l’anniversario (2008) di Giacomo Puccini, ha avuto l’incarico di scegliere e revisionare buona parte del repertorio sacro – sinfonico del padre del grande operista (Michele Puccini). Revisiona in forma di manoscritto e restaura molti lavori per la Britisch Library di Londra e per l’abazia di Ottobeuren in Germania. Nel settembre 2007 ha vinto il primo premio nella sezione per cori maschili al concorso internazionale di Barcellona ed il premio speciale come miglior direttore di coro di tutta la manifestazione. Nel settembre 2010 è stato eseguito il suo Mottettone (composizione musicale tripartita tipicamente lucchese) “Salve Crux” per Coro a 4 voci, 2 trombe, 2 corni ed organo nella Cattedrale di S.Martino in Lucca commissionato dal Comune e Provincia di Lucca.
Dal febbraio 2013 è Maestro del Coro della Cappella Musicale S. Cecilia della Cattedrale di Lucca.